Tirocinio Extracurriculare Ordinario

TIROCINI EXTRACURRICULARI (EX DGR 533 2017)

Il tirocinio si realizza sulla base di un progetto formativo individuale concordato tra il soggetto ospitante e tirocinante che definisce gli obiettivi formativi da conseguire nonchè le modalità di attuazione. Non sono previsti limiti di età per l’attivazione del seguente tirocinio. La durata del tirocinio extracurriculare è di almeno 2 mesi fino ad un massimo di 6 mesi, salvo alcune categorie , ad esempio le persone con disabilità, che possono arrivare ad un massimo di 12 mesi . Non sono attivabili tirocini nelle imprese che hanno avuto nell’ultimo anno presso la medesima sede operativa i seguenti licenziamenti:
  • a) Licenziamenti per giustificato motivo oggettivo b) Licenziamenti collettivi
  • c) Licenziamenti per superamento del periodo di comporto
  • d) Licenziamenti per mancato superamento del periodo di prova
  • e) Licenziamenti per fine appalto
  • f) Risoluzione del contratto di apprendistato per volontà del datore di lavoro;
Il soggetto ospitante in base alle ore di tirocinio svolte deve corrispondere mensilmente al tirocinante un rimborso così ripartito a seconda delle ore inizialmente concordate sul progetto formativo:
  • 21 ore settimanali il compenso è pari a 420 € mensili
  • 24 ore il compenso è pari a 480 €
  • 25 ore sono 500 €
  • 26 ore 520 €
  • 27 ore 540 €
  • 28 ore 560 €
  • 29 a 40 ore 800 €
  • O maggiore di 800 € a discrezione dell’azienda
Il tirocinio extracurriculare può avere inizio in qualsiasi data del mese. Il soggetto ospitante provvederà ad effettuare la Comunicazione Obbligatoria per avviare il suddetto tirocinio.

Richiedi Informazioni